CAPELLI FINI

Lo spessore del capello è una caratteristica che non solo influisce sul loro aspetto estetico ma è anche un indice del loro stato di salute.

Il diametro del capello definiti
comunemente con il termine “volume” dipende in primo luogo da fattori genetici predisponenti che fanno si che alcune persone abbiano i capelli più fini rispetto ad altre. Chiaramente non è possibile agire sulla componente genetica, ma con trattamenti mirati è possibile ridurre il rischio di attacchi da agenti nocivi esterni verso i quali i capelli fini sono più vulnerabili.

I capelli fini creano un effetto “diradamento” anche quando non vi è una caduta anomala perche la perdita di tono e il fatto che si spezzano lungo il loro asse fa si che sembrino poche e radi.

Dal punto di vista anatomico lo spessore del capello è da attribuire prevalentemente alla parte corticale del fusto che è compresa tra la midollare e la cuticola ed è ricca di cheratina, una proteina cristallina molto resistente alla trazione.

Un assottigliamento dello strato corticale con riduzione della cheratina rende il capello non solo meno spesso ma anche più incline a spezzarsi. Quindi la diminuzione della cheratina corrisponde alla perdita della struttura base che funge da impalcatura per il capello. Per questo il capello fine resiste meno alla trazione e si spezza facilmente. I capelli fini creano un effetto “diradamento” anche quando non vi è una caduta anomala perche la perdita di tono e il fatto che si spezzano lungo il loro asse fa si che sembrino poche e radi.

Tra le cause della fragilità capillare che si sommano ai fattori genetici predisponenti riportiamo:

  • Assunzione prolungata di farmaci.
  • Stress psico-fisico.
  • Scorretta alimentazione.
  • Trattamenti estetici aggressivi.
  • Uso di prodotti per la detersione inadeguati

CONSIGLI

Su alcune di queste cause è possibile agire correggendo il proprio stile di vita e sottoponendosi a trattamenti professionali personalizzati. In un centro specializzati si effettuano trattamenti biostimolanti, quali laser, elettrostimolazione e massaggi, con i quali è possibile favorire la circolazione sanguigna e la vascolarizzazione del cuoio capelluto al fine al fine di incrementare l’afflusso di sostanze benefiche al capello. Impiegare un buon prodotto cosmetico senza creare le condizioni cui questo possa essere ben assorbito non ha senso. L’impiego di sostanze di alta qualità e la stimolazione dei tessuti per renderli più ricettivi sono la chiave del successo dei trattamenti.

VITA NUOVA PER I VOSTRI CAPELLI GRAZIE ALLA CIMET

CIMET è un’azienda specializzata che dal 1974 si occupa seriamente del problema della calvizie con una ricerca scientifica avanzata che è in grado di mettere a punto un sistema particolare per ogni tipo di soluzione necessaria. La CIMET è la prima azienda ad aver portato in Italia il settore della tricologia.

Non perdete altro tempo, prenota subito il tuo COLLOQUIO + TRATTAMENTO TRICOLOGICO GRATUITO con la CIMET.

prenota un appuntamento